I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, diretti dal Maggiore Vitantonio Sisto, hanno arrestato una donna residente ad Eboli, ma domiciliata da poco ad Olevano sul Tusciano, la 31enne L.N., resasi responsabile di un furto ad danni di un anziano di 84 anni.

In particolare, i militari della Stazione di Montecorvino Rovella sono stati allertati telefonicamente dallo stesso pensionato che, in lacrime, ha denunciato di aver subito il furto della pensione da parte di una donna.

La 31enne si è introdotta in casa, in via Aldo Moro, con una scusa e, approfittando di qualche attimo di distrazione del pensionato, è riuscita a rubare i soldi da un cassetto e a scappare. L’84enne ha immediatamente allertato le Forze dell’Ordine riuscendo anche a fornire grosso modo la descrizione della ladra.

I Carabinieri si sono subito messi sulle tracce della donna individuandola nei pressi di una fermata dell’autobus. La 31enne, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stata bloccata e perquisita: aveva ancora addosso i soldi rubati, circa 400 euro, quasi l’intera pensione dell’anziano, poi restituiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*