Si fa male ai genitali mentre effettua lavori in casa utilizzando un trapano. E’ quanto accaduto questa mattina ad un 20enne del Vallo di Diano che ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Il giovane stava usando il trapano quando, accidentalmente, lo strumento sarebbe rimasto impigliato negli indumenti, ferendolo agli organi genitali.

Giunto al “Curto” di Polla, il 20enne ha ricevuto il primo soccorso e successivamente si è recato presso un’altra struttura ospedaliera per le ulteriori cure richieste dal caso.

Fortunatamente le sue condizioni, nonostante lo spiacevole incidente, non desterebbero particolare preoccupazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*