Si aprono le porte del calcio professionistico per Rocco Teta. Il 15enne di Balvano preso alla Triestina



































A 15 anni da poco compiuti, si aprono le porte del calcio professionistico per Rocco Teta, giovane calciatore di Balvano, che ha trovato l’accordo con la Triestina, squadra di Serie C della città del Friuli Venezia Giulia.

Una bella storia quella del giovane mediano, che si adatta a più ruoli, che ha mosso i suoi primi passi nella scuola calcio del Real Vietri, dove ha avuto modo di ricevere importanti nozioni, che hanno dato il via alla sua ascesa. Successivamente ha fatto parte delle giovanili del Carpe Diem Brienza, continuando nella sua crescita, consacrandosi poi nell’Asso Potenza. In ultimo, su di lui gli occhi degli osservatori della Triestina, società che nel 2016 si è costituita prendendo il titolo dell’US Triestina, nata nel 1919.

Teta si è fatto notare durante alcuni stage, in particolare nell’ambito del “Soccer Summer Camp”, dove ha stregato gli emissari friulani. Per lui accordo trovato, farà parte dell’Under 17 della squadra di Trieste, e il 12 agosto inizierà il ritiro con il gruppo, trasferendosi di fatto a mille chilometri di distanza da casa.







Sono molto felice per questa nuova ed importante opportunità. Un grazie – ha sottolineato il giovane – va alle società del Vietri, Brienza e Asso che mi hanno supportato e fatto crescere, e alla mia famiglia. Non vedo l’ora di iniziare e mettermi in gioco, grazie alla Triestina”.

– Claudio Buono –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*