banca monte pruno pasquale corvino 2Si avvicina il giorno del taglio del nastro della nuova sede distaccata della Banca Monte Pruno a Potenza prevista per il 3 novembre alle ore 10:30.

Cominciano, pertanto, ad emergere i primi dettagli della sede situata nel centro del capoluogo di Regione della Basilicata, in Corso Giuseppe Garibaldi 59/65. Un primo tassello importante riguarda le opere d’arte che andranno ad arredare i nuovi uffici e che è possibile visualizzare in anteprima nelle foto nel riquadro. Anche in questo caso, difatti, la scelta della Banca Monte Pruno è ricaduta su un artista del territorio, Pasquale Corvino di Sassano.

Si tratta di un talentuoso pittore che la Banca ha incaricato per la realizzazione delle opere d’arte che arricchiranno la sede di Potenza.

Ecco chi è Pasquale Corvino: “Personalità polivalente a cavallo tra arte e architettura, con le mani imbrattate di colore e l’occhio eternamente attento a tutte le sfumature del design. Il Dripping è la sua maniera informale più intima, tanto surreale quanto palpabile come una pioggia d’agosto. Nulla mai nasce per caso. Non cercate un filo conduttore o un senso nel giro delle sue mani; affondate piuttosto le vostre radici nei suoi colori e sarà come impugnare la sua macchina fotografica”. “E’ un modo – ha commentato il Direttore Generale Michele Albanese – per banca monte pruno pasquale corvino 1far comprendere, ancora una volta, quanto valore aggiunto è presente sul nostro territorio. Pasquale rappresenta un esempio di artista capace di portare in alto il nome del territorio intero e noi siamo soddisfatti per averlo fatto entrare nella nostra famiglia di artisti e talenti che seguiamo e promuoviamo con tanta attenzione. Per la nostra Banca far crescere il territorio significa anche questo”.

Oltre alle opere d’arte presenti nella sede di Potenza, Pasquale Corvino organizzerà nei prossimi mesi una mostra presso la Sala espositiva della sede amministrativa della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio.

– redazione –


 

Un commento

  1. Michelangelo si sta rivoltando nella tomba. Preside’ queste non sono eccellenze, ma imbrattatura di tele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*