Giunge alla quarta annualità il Progetto “Scuola Viva – Otto modi per vivere la scuola” e l’Istituto di Istruzione Superiore “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina amplia la sua offerta formativa, anche in tempo di pandemia, grazie al Programma Operativo Regionale.

Così si arricchiscono i piani di studio del “Cicerone” con progetti che abbracciano varie tematiche, spaziando dal teatro alla comunicazione, dall’ambiente alla robotica, dalla storia alla moda, dal marketing alle attività sportive e tanto altro ancora. L’obiettivo di “Scuola Viva” è quello di offrire agli studenti nuove esperienze didattiche-formative attraverso attività laboratoriali extra curriculari che pongono in atto metodologie sperimentali ed innovative.

Le attività dei laboratori, seguiti dai docenti tutor, si svolgeranno in modalità online e proseguiranno in presenza appena si potrà rientrare in aula.

Questi gli 8 moduli programmati che partiranno a breve: Laboratorio teatrale “Il se magico”, Tra storia e arte. Dai Sanseverino a Carlo V, Rural – Mente, Pratiche di merchandising “Ideo, realizzo, riciclo”, Progettiamo il futuro con il BIM, Mente sana, Corpo sano, Mbolità sostenibile, FAB LAB didattico: Robotica e Arduino.

Per informazioni visita il sito www.istitutocicerone.edu.it/presentazione-istituto-cicerone/

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*