Proroga della Didattica a distanza per le scuole di alcuni comuni del Vallo di Diano e del Tanagro.

Sono infatti diversi i Sindaci che in queste ore stanno firmando l’ordinanza per continuare a seguire le lezioni da casa nei prossimi giorni ed evitare così il rientro in classe previsto per domani, mercoledì 7 aprile, in tutta la Campania fino alla prima media.

Il sindaco di Caggiano, Modesto Lamattina, considerato l’evolversi dell’attuale situazione epidemiologica sul territorio comunale che nell’ultima settimana ha fatto registrare un trend ascendente sia di casi di positività che di sorveglianza attiva di alunni del locale Istituto Comprensivo e delle rispettive famiglie, proroga la didattica a distanza per Scuole dell’Infanzia, Scuole Primarie e prima media fino al 10 aprile. Questi gradi di istruzione ritorneranno in classe lunedì 12 aprile, mentre dalla seconda alla terza media proseguirà la Dad come previsto dal decreto legge del Governo per le regioni in Zona Rossa.

Anche i sindaci di Sassano, Domenico Rubino, e di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta, prorogano la Dad per Infanzia, Primaria e prima media fino al prossimo 13 aprile così come il sindaco di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta, prorogano la Dad per Infanzia, Primaria e prima media fino al prossimo 13 aprile.

Proroga della didattica a distanza anche a Sanza (fino al 10 aprile) e a Montesano sulla Marcellana (fino al 13 aprile).

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*