Primo Open day in tempo del Covid all’Istituto Superiore “Pomponio Leto” di Teggiano. L’appuntamento è fissato per domani, sabato 19 dicembre, dalle ore 16.00 alle 18.00.

Nel corso di questo primo open day virtuale saranno presentate le novità dell’innovativa offerta formativa predisposta dall’Istituto Superiore di Teggiano. La più importante riguarda l’avviamento della sperimentazione del L.E.T (Learning Environments Trasformation, ovvero: Trasformazione degli Spazi di Apprendimento). Si tratta di una vera e propria rivoluzione che, scommettendo sull’innovazione didattica e su una continua azione di ricerca/azione tesa a promuovere il protagonismo degli studenti, si propone l’obiettivo di offrire loro un ambiente di apprendimento che risponda in tutto e per tutto ai loro legittimi e, soprattutto, reali bisogni.

Si tratta di un nuovo modo di abitare gli ambienti della scuola: aule tematizzate e personalizzate dai docenti, corridoi organizzati in base alle discipline (Area Tech, Area Filosofica e Scienze Umane, Area Scientifica, Area Umanistica, Area Linguistica), esperienze laboratoriali diffuse. Un piccolo campus dei saperi dove gli iscritti raggiungono i diversi spazi d’apprendimento in base al loro orario giornaliero e possono anche usufruire di un’aula studenti dedicata al confronto e allo studio individuale e condiviso (secondo le specifiche della peer to peer education).

La Dirigente Scolastica Maria D’Alessio, lo staff dell’orientamento e l’intera comunità scolastica presenteranno, nel corso di questi incontri, ai futuri studenti ed alle loro famiglie le tante novità di un’offerta formativa per tutti e sette i Licei che sono presenti al Pomponio Leto: Liceo Scientifico, delle Scienze Applicate, Scientifico Matematico, Artistico, Linguistico, Economico Sociale e delle Scienze Umane. Nel corso degli incontri saranno, altresì, presentati i punti di forza della scuola, che punta sull’innovazione e sulla didattica laboratoriale, con la scelta della “settimana corta” e con l’organizzazione della giornata scolastica in ore da 50 minuti, così da permettere tempi più distesi ed efficaci di apprendimento e un’implementazione delle attività scolastica dell’Istituto al di là delle canoniche 5 ore. Scelte queste che, accompagnate da un concreto processo di formazione dei docenti su nuove pratiche didattiche, spingono le studentesse e gli studenti del “Leto” ad acquisire una maggiore autonomia negli apprendimenti e un’attitudine al lavoro di gruppo, che comporta un miglioramento continuo dell’offerta didattica personalizzata alle esigenze della classe e una maggiore apertura della scuola così da rispondere ai bisogni del territorio.

Una “Scuola in continuo movimento” che risponde fattivamente al tradizionale motto del “Pomponio Leto”: “Un percorso per ognuno e un traguardo per tutti“.

Previsti altri due appuntamenti per gli studenti delle classi terze della Scuola Media interessati all’offerta formativa del “Pomponio Leto”, fissati nel mese di gennaio (sabato 16 gennaio 2021 dalle 15.00 alle 20.00 e giovedì 21 gennaio 2021 dalle 15.00 alle 20.00).

Per restare informati sulle attività di orientamento del Pomponio Leto e partecipare agli open days virtuali basta CLICCARE QUI.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*