Negativi i tamponi effettuati a Pertosa in occasione dello screening di massa che sta interessando diversi comuni del Vallo di Diano.

L’iniziativa rientra nel Piano Operativo Regionale per la sorveglianza sanitaria del Covid-19.

A darne ufficialmente notizia è il Comune attraverso la pagina Fb istituzionale, che ha anticipato la conferma da parte dell’ASL di Salerno.

Si tratta, come noto, di tamponi rino-faringei effettuati sulla popolazione ritenuta maggiormente a rischio di contagio perchè più esposta in queste settimane ai rapporti con il pubblico. Operatori sanitari, quindi, ma anche amministratori e dipendenti comunali, operatori ecologici, dipendenti di uffici postali e commercianti che non hanno subito il blocco delle attività perchè permesse dai vari DPCM emanati da marzo in poi.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*