Screening gratuito anti-Covid per i docenti e per il personale Ata delle scuole di Caggiano e di Celle di Bulgheria.

Sono risultati tutti negativi i 264 tamponi effettuati ieri pomeriggio nell’ambito dello screening scolastico caggianese. Oggi gli alunni dell’Istituto Comprensivo hanno ripreso in presenza le lezioni in tutta sicurezza. “Vogliamo ringraziare ancora una volta i volontari e i sanitari della GOPI-ANPAS e i funzionari del COC per l’impegno profuso, ma soprattutto i nostri ragazzi e bambini che sfidando il freddo si sono sottoposti al tampone naso faringeo” fa sapere il sindaco Modesto Lamattina.

La campagna di controllo a Celle di Bulgheria, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, è stata coordinata dal dottore Domenico Bortone, responsabile dell’AFT (Aggregazione Funzionale Territoriale) dei medici di base dei Comuni di Camerota, Centola e Celle di Bulgheria. I tamponi antigenici effettuati, oltre 20, sono risultati tutti negativi.

Un respiro di sollievo per la nostra comunità – ha spiegato il sindaco Gino Marottaringrazio il dottore Bortone e tutti i sanitari che hanno preso parte allo screening e auspico che i cittadini continuino ad avere comportamenti responsabili. La scuola è per noi una priorità ed il nostro obiettivo è riuscire a tenerla sempre aperta ed in sicurezza. Abbiamo notato una grande sensibilità da parte del personale scolastico, è bello trovare comunità attente e sensibili come quella di Celle di Bulgheria”.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*