Gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Battipaglia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Autorità Giudiziaria a carico di due ragazzi responsabili di un furto con strappo aggravato commesso a Battipaglia.

Sono dunque finiti in manette, all’esito delle indagini coordinate dalla Procura di Salerno, il 34enne P.M. e il 22enne B.L., entrambi di Eboli.

L’attività investigativa era stata immediatamente avviata quando, a fine luglio, in prossimità di un supermercato di via Adige, un cittadino rumeno era stato vittima del furto con strappo della sua catenina d’oro che indossava al collo, mentre era in bicicletta, ad opera di due persone a bordo di un’auto.

Gli Agenti della Polizia di Stato sono risaliti all’identità dei due rapinatori, identificati anche grazie alla visione di vari filmati dei sistemi di videosorveglianza e con successivi riscontri nelle indagini. Preziosa anche la collaborazione di alcuni cittadini che hanno permesso di ricostruire alcuni aspetti della vicenda.

I due ragazzi sono stati arrestati.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*