Centinaia di tartarughe Caretta Caretta sono venute alla luce la notte scorsa sulla costa cilentana.

Quattro i nidi: uno ad Ascea con 71 nati, uno a Palinuro con 39 nati e due a Camerota con 60 nati. Uno dei due nidi di Marina di Camerota non era ancora stato segnalato e si è schiuso a sorpresa sotto gli occhi di una coppia di turisti.

I due hanno tempestivamente chiamato la Capitaneria di Porto per segnalare l’evento in corso. Hanno prima osservato i piccoli dirigersi verso il mare e poi si sono diretti al presidio di Palinuro ad informare i volontari, inoltrare foto e video e dare dettagli sul posto.

Tutto questo ha permesso ai volontari di “Tartarughe marine in Campania” di individuare il nido e recuperare 7 tartarughine che si erano perse sotto le luci del lido.

Ringraziamo di vero cuore Carlos e Silvia – affermano i volontari -. Il loro è stato un comportamento esemplare“.

– Paola Federico –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano