Questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito una vasta operazione antidroga a carico di 24 persone accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sostituzione di persona, estorsione, porto abusivo di armi e falsità ideologica.

Sono 19 gli arresti, due gli obblighi di dimora, tre i ricercati. Sette in tutto, invece, i salernitani coinvolti nel blitz condotto dai militari della Compagnia di Torre Annunziata.

Tra questi, è scattato l’arresto anche per un 48enne di Capaccio Paestum. L’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Fuorni.

Il 48enne si trovava già agli arresti domiciliari per spaccio di droga nell’ambito dell’indagine che, nel giugno del 2017, sgominò il Clan Rossi di Capaccio Paestum.

 – Claudia Monaco –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*