Tanti i visitatori accorsi ieri a Sassano per la festa finale della manifestazione “Valle delle orchidee 2014“.

Nel caratteristico scenario dello chalet in località Vallepiana si sono consumati succulenti pasti a base di prodotti tipici, danze popolari al ritmo di percussioni e strumenti folkloristici, passeggiate a cavallo e lunghe escursioni alla scoperta delle tipiche varietà floreali protagoniste dell’evento. Ad arricchire la lunga giornata di festa in montagna gli artisti dell’associazione culturale “Celeste“, dediti ad un’estemporanea di pittura su tematiche legate alle orchidee, e i musicisti dell’associazione musicale culturale “Musicantica” di Mercato San Severino che, durante il pranzo, hanno fatto ballare i tanti presenti al suono delle musiche popolari.

Oltre all’impegno e all’organizzazione dell’amministrazione comunale, l’intero mese dedicato alla “Valle delle orchidee” è stato reso possibile e concretizzato dal lavoro e dalla partecipazione assennata della ProLoco Sassano e delle associazioni Viviturismo, In cammino con Padre Pio, I ragazzi di Caiazzano, Ponte Peglio, I ragazzi di San Michele, Settembre al borgo ed EcoGaia, tutti dediti alla valorizzazione delle ricchezze paesaggistiche, culturali e culinarie del posto. Presente lungo i percorsi naturalistici anche il GET – Gruppo Escursionistico Trekking Vallo di Diano.

Il ricco mese di eventi sassanesi non finisce qui, perchè questa sera, dalle ore 21, in Piazza Umberto I, i festeggiamenti volgeranno al termine con uno spettacolo musicale curato dal Maestro Tami Pinto, in compagnia dei ragazzi della Pino Pinto Band, il tutto “insaporito” dalla degustazione dei prodotti dell’associazione “Settembre al borgo”.

Ai nostri microfoni il sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino, l’assessore alla cultura Mario Trotta e la presidente dell’associazione culturale “Celeste” Daniela Capuano.

– Chiara Di Miele –

GUARDA IL SERVIZIO



 

Commenti chiusi