E’ un riconoscimento importante quello ricevuto ieri dal Panificio Due Emme di Valter Boccia e Margherita Marra a Silla di Sassano. Il famoso tortano con i cicoli di maiale, infatti, ha ottenuto il marchio De.Co. (Denominazione Comunale di Origine) del Comune di Sassano.

Erano presenti per la consegna ufficiale all’interno del panificio, accolti dai titolari, il sindaco Tommaso Pellegrino, gli assessori Mario Trotta e Maria Russo, il presidente del Consiglio comunale Antonio Capuano, il consigliere comunale Gaetano Spano, il dottor Rocco Panetta, Dirigente veterinario dell’Asl, la professoressa Maria Antonietta Rosa e Mariantonietta Aquino di Confartigianato Vallo di Diano.

Il marchio De.Co. mira a conservare nel tempo i prodotti che si identificano con gli usi e che fanno parte della cultura popolare locale, tutelare la storia, le tradizioni, il patrimonio culturale e i sapori legati alle produzioni tipiche locali. Non costituisce un marchio di qualità, ma un’attestazione di origine geografica che equivale negli obiettivi e negli effetti al marchio “Made in Sassano”.

Una giornata speciale e di festa, dunque, per il Panificio Due Emme e un’ulteriore garanzia di genuinità per quanti, ogni giorno, scelgono i prodotti preparati da Valter, che da pochi mesi è stato insignito anche del titolo di Maestro Artigiano. E’ stato proprio lui, ieri, ad illustrare ai presenti tutti i passaggi effettuati per ottenere un impasto fragrante e gustoso e sfornare così il tanto amato tortano con i cicoli.

Siamo pienamente soddisfatti e orgogliosi – affermano Valter e Margherita – per questo riconoscimento che ha ottenuto il nostro speciale prodotto. Ringraziamo il sindaco Pellegrino e l’intera Amministrazione per la stima che ci hanno dimostrato e tutti coloro che in questa occasione unica ci sono stati vicino dimostrandoci affetto e particolare apprezzamento per il nostro lavoro“.

– Chiara Di Miele –

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano