“Spero che questo clima di serenità che si respira oggi possa durare e diventare il collante del PD nel Vallo di Diano”. E’ questo l’auspicio di Mimmo Cartolano, neo coordinatore del Partito Democratico per il Vallo di Diano, manifestato alla stampa ieri nel corso della conferenza di presentazione ufficiale della sua elezione ai giornalisti. Presenti all’incontro parte dei sindaci, amministratori e coordinatori dei circoli del PD.

A fare gli onori di casa il sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino. Alla conferenza hanno preso parte anche l’on. Sabrina Capozzolo, componente della nuova Segreteria Nazionale del Partito Democratico, il consigliere regionale Donato Pica, Nello Mastursi della Segreteria Regionale del Pd, il Segretario Provinciale Nicola Landolfi e Rosvelia Ragone, membro della Segreteria Provinciale del Pd.

“Ricostruire un’identità e farlo insieme, fare squadra e fare reteha dichiarato l’on. Capozzolo – è l’obiettivo che dobbiamo raggiungere. Ricompattandoci potremo riprenderci provincia e regione per realizzare grandi cose e dare risposte concrete alla gente”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino: “Il Pd – ha sottolineato – rappresenta un grande punto di riferimento per i cittadini. Oggi vediamo un partito che inizia a cambiare verso realmente. Mimmo Cartolano ha l’esperienza giusta e le capacità per trovare unità e far avvicinare la gente nuovamente alla politica”.

– Erminio Cioffi –


Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano