La lotta contro la sclerosi laterale amiotrofica, meglio nota come SLA, negli ultimi mesi è stata protagonista principale di quotidiani, siti internet e social network grazie all’Ice Bucket Challenge, il tormentone solidale del tirarsi secchiate d’acqua gelata seguite dai bonifici bancari in favore dell’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) per la ricerca.

Domani, in occasione della  7^ giornata nazionale per la lotta alla SLA, l’associazione “Sassano…arte, cultura e spettacolo” sarà presente in diverse piazze del paese per dare una mano alla ricerca.

In questa occasione i ragazzi del “Sassano Beer Fest” saranno impegnati nel sociale, allestendo dei gazebo nelle piazze delle principali chiese del paese, dalle 9 alle 13:30 (Chiesa Madre di Sassano, Chiesa Beata Maria Vergine di Pompei in località Silla, Chiesa Cuore Immacolato di Maria in località Varco Notar Ercole, Chiesa di San Rocco e Chiesa di San Gaetano in località Caiazzano).

Sarà possibile contribuire alla ricerca acquistando una gustosa mozzarella di bufala da 500 grammi. L’intero ricavato della raccolta fondi sarà devoluto all’AISLA per finanziare la ricerca scientifica, con l’intento e la speranza di porre fine a questa dura quanto terribile malattia.

– Chiara Di Miele – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*