I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Emanuele Corda, hanno denunciato un 33enne di Sassano, per il reato di incendio e danneggiamento.

Durante la notte scorsa, intorno alle 2, lungo una strada di Sassano,  l’uomo ha dato fuoco ad uno scooter, di proprietà di un cittadino straniero, dopo averlo cosparso con del liquido infiammabile.

Il proprietario si è accorto subito delle fiamme riuscendo a spegnerle con dei mezzi di fortuna. I Carabinieri della Stazione di Sassano, grazie alla descrizione dell’uomo data dalla vittima, in tempi brevissimi sono giunti subito all’individuazione del 33enne.

Sul luogo del reato è stata trovata e posta sotto sequestro una piccola tanica contenente residui di liquido infiammabile.

Ancora sconosciuti i motivi alla base dell’azione.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*