Anche quest’anno Sassano si appresta a festeggiare il Santo Patrono Giovanni Battista, come ormai da tradizione. Lunedì 23 e martedì 24 sarà celebrata l’annuale solennità a devozione di colui che fu testimonianza umana di fede e dell’operato del Figlio di Dio.

Lunedì 23 giugno, a partire dalle ore 18.00, sarà possibile assistere alla Santa Messa nella Chiesa Madre, dalla quale in seguito partirà la processione che si snoderà lungo le strade del centro storico. La serata sarà conclusa in Piazza Umberto I dal concerto della banda musicale “Città Vallo” del Maestro Daniele Brando.

Martedì 24, giorno delle festività in onore del santo patrono, si comincerà dalle ore 7.00, quando in Chiesa Madre si accoglieranno i pellegrini e sarà celebrata la Santa Messa; alle 11.30, sempre in Chiesa Madre, si potrà partecipare alla Santa Messa principale della giornata festiva e nel pomeriggio, dopo la messa delle 18.00, il Santo sarà di nuovo portato in processione dai fedeli. Si concluderanno i festeggiamenti in Piazza Umberto I in compagnia del Gran Concerto Bandistico “Città di Bracigliano” diretto dal Maestro Carmine Santaniello. Il percorso dedicato alle solennità sarà illuminato dalle luminarie della ditta “Fratelli Ascone” di Sassano e in cielo brilleranno i fuochi d’artificio a cura della “Ditta Di Candia”.

Sono lieta ed orgogliosa di aver partecipato anche quest’anno in qualità di promotrice del comitato festa San Giovanni di Sassano – ha detto l’imprenditrice Margherita Marrae come responsabile dell’evento e sono sicura che assisteremo a dei festeggiamenti bellissimi e importanti per tutto il popolo sassanese“.

– Chiara Di Miele –


 

Commenti chiusi