Un uomo di Sapri è stato denunciato dai Carabinieri della locale Stazione per aver rubato diverse bottiglie di vino da un ristorante della città.

Approfittando dell’assenza dei titolari, il ladro ha trovato un modo per entrare di soppiatto dalla cucina, questa volta però, al posto di ricercare denaro o oggetti di valore, dato che il ristorante è chiuso da tempo per l’emergenza Covid-19, ha preferito puntare al vino. Sono state sottratte in totale 33 bottiglie di vino invecchiato tra rosso e bianco per un valore complessivo di oltre 1.000 euro.

I proprietari hanno scoperto dopo qualche giorno quello che era accaduto, hanno sporto subito denuncia ai Carabinieri di Sapri che, analizzando le immagini della video sorveglianza, hanno immediatamente identificato il ladro. Si tratta di un uomo già noto alle Forze dell’Ordine con altri precedenti per furto.

L’uomo è stato denunciato e dovrà rispondere di furto aggravato, mentre la refurtiva non è stata recuperata in quanto già consumata.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*