E’ stata celebrata ieri, nel piazzale del Porto di Sapri, la Santa Messa in ricordo di Angela Giannetti, morta il 31 agosto del 2008 a soli 23 anni in un incidente stradale sulla Bussentina, e di tante altre giovani vittime.

Il momento di commemorazione è stato organizzato dalla onlus “Angela tra gli Angeli vittime della strada”.

Il rito è stato celebrato dal Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, S.E. Mons. Antonio De Luca, e da uno dei parroci di Sapri, don Nicola Romano. Presenti anche il sindaco Antonio Gentile ed alcuni parenti delle giovani vittime.

Alla fine sono stati liberati dei palloncini banchi a simboleggiare il candore e la purezza dei giovani.

Senza uno sguardo della vita oltre la morte i nostri giorni piombano in una grande mediocrità – ha detto Monsignor De Luca nella sua omelia -. Sono i nostri cari angeli che dal Paradiso questa sera lodano con noi, ringraziano Dio e continuano a pregare per noi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.