Gerardo Salvucci di Sapri, magazziniere della Salernitana, è stato accolto ieri dall’Amministrazione comunale.

Lo hanno ricevuto il primo cittadino Antonio Gentile e il Consigliere delegato allo Sport Giuseppe Procopio per consegnargli una targa e per esternargli tutta la gratitudine e la stima della cittadinanza.

Gerardo, che era accompagnato dalla sua cara mamma Giuseppina e dalla sorella Assunta, visibilmente commosso ha ringraziato tutti ed ha consegnato a Gentile un pallone, il gagliardetto e la casacca granata della Salernitana, neo promossa in Serie A.

Era presente anche una delegazione del Club “Clan Granata” di Policastro Bussentino guidata dal giovane Presidente Antonio Eboli che ha consegnato a Gerardo una targa.

Salvucci, magazziniere della Salernitana dal 2011, ha vissuto dieci anni di sogno con la squadra dalla Serie D alla massima Divisione.

“Oggi – ha osservato – sono pronto a calcare i terreni di gioco degli Stadi più importanti d’Italia e potrò guardare da vicino anche i campioni internazionali che militano nei vari Club!”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.