Nessun caso di contagio, il Comune di Sanza rimane Covid free. Hanno dato esito negativo i quattro tamponi effettuati ieri dall’Asl di Salerno su quattro persone appartenenti ad un unico nucleo familiare, turisti provenienti dalla Liguria che nei giorni scorsi erano stati segnalati nella rete dei contatti di un presunto caso accertato poi nel Cilento.

Ieri mattina i sanitari coordinati dalla dottoressa Rosa D’Alvano avevano provveduto ad effettuare i tamponi su richiesta specifica del sindaco Vittorio Esposito. Oggi la notizia dell’esito negativo.

Rassicuro la comunità che nelle ultime ore, nonostante la riservatezza del caso, ha vissuto con molta apprensione l’attesa dell’esito dei tampini – dichiara il Sindaco -. Sono tutti negativi, quindi scongiurato ogni pericolo. Tuttavia, è questa l’occasione per ricordare a tutti l’importanza del rispetto delle norme anti Covid. La famiglia in questione, vivendo nella normalità del periodo di vacanza, al mare, in spiaggia, a Palinuro, per pura casualità è entrata nella rete dei contatti di una persona poi positiva. E’ la dimostrazione questa che occorre prestare la massima attenzione e rispettare sempre le norme di distanziamento. E’ questa l’arma, l’unica, che possediamo, ognuno di noi, per combattere la diffusione del Covid. Nell’augurare buone vacanze ai turisti liguri che hanno purtroppo vissuto anche loro questa situazione, voglio rammentare ai miei concittadini la necessità di non diffondere notizie false che creano solo danni alle persone ed alla nostra economia. E’ necessario il senso di responsabilità da parte di tutti. Noi, come Amministrazione, facciamo il massimo, siamo costantemente impegnati nel controllo e nel monitoraggio della situazione. Tuttavia è necessario che non si verifichino episodi di assembramento nei locali; è necessario l’uso della mascherina, sempre. Le forze di polizia vigileranno il rispetto delle norme con l’applicazione delle sanzioni, così come previsto dalla legge. Sanza è Covid free, faremo di tutto perché questa condizione non cambi”.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.