Dopo le lunghe settimane di chiusura dovute all’emergenza Covid è stato riaperto il Cimitero di Sanza. Un lavoro minuzioso di pulizia e sistemazione grazie al lavoro del custode, Pasquale Bonomo.

Grande attenzione alla sicurezza ed al contenimento del Coronavirus. Presente un contenitore per il deposito dei rifiuti speciali, guanti e mascherine, che non devono essere abbandonati nell’ambiente.

I cittadini sono invitati comunque a rispettare le direttive in merito all’assembramento e ad evitare di toccare le superfici e baciare le lapidi.

Le operazioni di sanificazione sono state effettuate e proseguono le attività di manutenzione ordinaria.

L’apertura è prevista dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30.

– Ornella Bonomo –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*