La Regione Campania, con Decisione Individuale di Concessione di Aiuto (D.I.C.A.), ha assegnato al comune di Sanza un finanziamento PSR Campania 2007/2013 misura 313 “incentivazione di attività turistiche” di 206.557 euro per la realizzazione dell’ “itinerario storico naturalistico dal Monte Cervati al Monte Centaurino“.

L’approvazione del progetto esecutivo dell’intervento da parte del comune del piccolo centro valdianese era avvenuta nel marzo dello scorso anno per un importo complessivo di 249.935 euro, con l’obiettivo di valorizzare dal punto di vista dell’interesse turistico la vetta del Cervati e il Monte Centaurino, nel Cilento occidentale, attraverso un percorso naturalistico, nell’ambito del “PIRAP Parco Nazione del Cilento, Vallo di Diano e Alburni“.

Dal finanziamento complessivo concesso dall’ente regionale mancano le somme dovute per l’IVA, il cui riconoscimento è stato richiesto dal comune di Sanza al Dipartimento della Salute e delle risorse naturali – Servizio Territoriale Provinciale di Salerno, al fine di sostenere la realizzazione dell’intervento in questione in maniera completa. Un importante tassello, questo, per lo sviluppo territoriale, in particolar modo dei percorsi e delle zone montane, teso sicuramente a fare delle due vette luogo di attrattiva turistica per gli amanti della montagna e della natura.

– Chiara Di Miele –


 

Commenti chiusi