Domani, a Sanza,  appuntamento con la solidarietà alla I edizione de “La Notte delle Stelle”. L’intera giornata sarà interamente dedicata alla promozione della “Star-terapy”: in programma, infatti, incontri, dibattiti e momenti ludico-educativi.

Il programma propone alle ore 10.00, presso il Centro CEA, un incontro-dibattito sul tema della star-terapy. A seguire, in Piazza XXIV Maggio, spettacoli di intrattenimento a cura degli artisti testimonial dell’ANSABBIO tra i quali l’attrice Paola Sini, Simone Merini, Vincenzo Ciotta, Demetrio Di Feo, Veronica Creo ed Antony Trotta ed il “Dottor Sorriso”, Dario Cirrone. In serata, si terrà la lotteria di beneficenza con la raccolta di fondi per i bambini ospedalizzati.

L’ANSABBIO si occupa della ricerca che studia le reazioni psicofisiche dei bambini e dei ragazzi ospedalizzati lungodegenti. Artisti di fama nazionale e internazionale, in qualità di “Dottor Sorpresa e della psicoterapia”, sono i promotori diretti della “Star-therapy”. Nei primi mesi del 2014, tra l’ASL Salerno e l’ANSABBIO sarà siglata ufficialmente un’apposita convenzione per assicurare, nelle corsie degli ospedali salernitani, la presenza di volontari che incontreranno i piccoli degenti e le loro famiglie per sviluppare appositi programmi di “Star-terapy”.

“La Notte delle Stelle” è promossa e patrocinata dal Comune di Sanza in collaborazione con la Caritas della diocesi di Teggiano-Policastro e diverse associazioni di volontariato ed aziende del Vallo di Diano.

– ondanews –

 

Commenti chiusi