Sanza: Al via il concorso audiovisivo FilmItaly



































Prende il via oggi il  concorso audiovisivo legato alla I edizione del Filmitaly, un festival dedicato ai cortometraggi, ai documentari, agli spot, ai mediometraggi, ai lungometraggi e all’ animazione che avrà luogo a Sanza il 12 agosto. Si tratta di un primo esperimento e Sanza farà da paese pilota, con l’intento di continuare la manifestazione nei prossimi anni estendendola a tutto il territorio del Cilento e Vallo di Diano.

L’idea nasce dall’Associazione Culturale “Ermes Eventi” di Sanza al fine di valorizzare il territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Un progetto che vive anche della collaborazione del Comune di Sanza, della Pro Loco Sanza e delle due associazioni “I Love Vallo di Diano” e “Avanti Giovani”. Il concorso è aperto a tutti e verranno presi in esame solo quegli audiovisivi che contengono almeno l’80% di immagini del territorio sanzese. Il termine ultimo per la consegna dei lavori è previsto per il 5 agosto, poi una giuria popolare sceglierà il progetto migliore assegnando un premio di 1000€ .

“Ci aspettiamo una grande partecipazione” dichiara Giuseppe D’Aguanno, Presidente dell’Associazione Ermes Eventi,  sottolineando che “al di là del premio, comunque importante, si tratta di un’iniziativa unica. A differenza della maggior parte dei concorsi audiovisivi nazionali, dove solitamente si parte da un tema di base, in “FilmItaly” l’unico filo conduttore è il territorio. Vogliamo infatti che siano i luoghi a suggerire le storie ai partecipanti e non viceversa. Sanza, così come altri paesi del Cilento e Vallo di Diano, hanno paesaggi, piazze e vicoli che queste storie le reclaman0″.








Per maggiori info è possibile telefonare al numero 340.0013768 oppure consultare la pagina facebook ufficiale “filmItaly”.

– Tania Tamburro –


 

 



































Commenti chiusi