“Flauto in Lettere” è il titolo della stagione concertistica in programma presso il Teatro Comunale “Giuseppe Amabile” di Sant’Arsenio. Quattro prestigiosi concerti in programma tra febbraio e marzo, sempre di sabato a partire dalle 19.00 ad ingresso libero.

L’intervento è reso possibile da un finanziamento della Regione Campania che ha voluto così riconoscere la progettualità dell’AFI, Associazione Flautisti Italiani, e del Comune di Sant’Arsenio.

Domani, sabato 22 febbraio, alle ore 19.00 si esibiranno Matteo Evangelisti al flauto e Raffaele Maisano al pianoforte nel corso del concerto dal titolo “Il Barocco Italiano e la Lucania sconosciuta di Luca Mandelli”.

Sabato 29 febbraio alle ore 19.00 sarà la volta del Trio Chagall. Catello Coppola al flauto, Simone De Pasquale alla viola e Adriana Cioffi all’arpa porteranno in scena “Napoli – Parigi, un viaggio tra musica e Jean Paule Sartre”.

Sabato 7 marzo, sempre alle ore 19.00, Mario Pio Ferrante al flauto e Piero Viti alla chitarra si esibiranno nello spettacolo “L’ottocento musicale e la Napoli di von Goethe”.

Sabato 21 marzo alle ore 19.00 Cristian Lombardi al flauto e Bruno Canino al pianoforte saranno i protagonisti de “Il dopoguerra – tra compositori e Gaetano Macchiaroli”.

La presentazione e gli interventi letterali saranno a cura di Vanessa Marzullo.

– Chiara Di Miele –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*