Questo pomeriggio il candidato PD al parlamento europeo, Mario Maiolo, è stato in visita a Sant’Arsenio presso la sede di ”Rinascita Civica per Sant’Arsenio” per presentare la sua candidatura. L’incontro è iniziato con una considerazione in merito alle già note diatribe interne al Pd santarsenese e l’auspicio di Maiolo ad una riconciliazione per il bene del partito. 

La lista “Rinascita Civica per Sant’Arsenio” capeggiata da Antonio Coiro ha voluto creare un’occasione di incontro con il candidato europeo per aprire una linea di dialogo tra Sant’Arsenio e l’Europa in vista del rinnovo delle cariche parlamentari. Mario Maiolo si è definito vicino all’Unione Europea da sempre, ha infatti ricoperto vari incarichi legati alle politiche comunitarie perché “mosso da un attaccamento agli ideali dell’Europa, antidoto alla guerra e generatrice di pace”. Il suo appello si è poi rivolto contro i movimenti populisti come il Movimento Cinque Stelle che cavalcano l’anti europeismo sull’onda di una crisi generale che non deve compromettere il sogno europeista.

Ha proseguito ricordando che attraverso le politiche comunitarie, tanti giovani italiani  all’estero sono stati accolti bene e hanno avuto opportunità di crescita, pertanto il suo impegno sarà quello di intervenire con una politica europea unica soprattutto in tema fiscale. In conclusione Maiolo ha auspicato “una classe dirigente in Europa più competente e i nostri territori più europeisti”.

All’unanimità i candidati alla carica di consigliere della lista ”Rinascita Civica per Sant’Arsenio” con il capolista Antonio Coiro hanno chiesto di intraprendere una collaborazione continua volta a cogliere maggiori opportunità per Sant’Arsenio rivenienti da Bruxelles.

– Tania Tamburro –


  – Messaggio elettorale a pagamento – Committente Antonio Coiro –


Commenti chiusi