In un periodo così difficile e delicato come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia e con il continuo aumento dei contagi da Covid-19 ed il repentino diffondersi della variante Omicron, il sindaco di Sant’Arsenio, Donato Pica, ha pensato di prolungare la data di accensione delle luminarie natalizie fino al 30 gennaio.

In questo modo – spiega Pica – riteniamo di poter offrire un sorriso in più ai nostri bambini e magari un momento di spensieratezza a genitori e nonni. Ancora auguri a tutti per un sereno anno 2022, soprattutto di buona salute“.

Le luminarie natalizie di Sant’Arsenio quest’anno hanno attirato l’attenzione di tutti per la loro particolare bellezza, soprattutto facendo brillare la Villa Comunale del paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano