Il sindaco di Sant’Arsenio Donato Pica in seguito agli ultimi casi positivi al Covid verificatisi nei giorni scorsi nella Casa di riposo per anziani situata in località San Vito, fa il punto della situazione.

“Siamo fortemente rattristati e preoccupati per la situazione che si è venuta a determinare – commenta il primo cittadino – . Per circa un anno siamo riusciti a mantenere indenne la struttura da qualsiasi forma di contagio con un’applicazione rigida dei protocolli sanitari. Una probabile disattenzione e qualche rapporto esterno non controllato hanno determinato questa difficoltà complessa”.

“Voglio tranquillizzare l’intera cittadinanza – continua Pica – perchè sono scattati immediatamente i protocolli di sicurezza con l’isolamento degli anziani e degli operatori e l’isolamento precauzionale di familiari o contatti diretti con la struttura. Sono in via di approfondimento altre misure restrittive che riguarderanno in particolare la scuola e i luoghi di potenziale assembramento. Avremo anche un incontro medici di base per valutare possibilità di screening antigenici che possano essere estesi ad una platea più ampia”.

– redazione –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*