maria consiglia viglione

Non si è fatta attendere la risposta di Maria Consiglia Viglione alla visita del segretario provinciale del Pd, Nicola Landolfi, al circolo Pd di Sant’Arsenio avvenuta lo scorso 15 luglio. La dottoressa Viglione chiede, attraverso una nota, di comprendere il motivo per il quale nessun esponente della lista PD sia stato invitato all’ incontro.

“Secondo me – riferisce Viglione – è giusto che le problematiche vengano discusse con chi oggi rappresenta il partito a Sant’Arsenio, con chi si è speso per il partito durante la scorsa competizione con uomini e mezzi propri” ribadendo che tutti coloro che non hanno preso parte alla lista Pd dovrebbero essere ritenuti fuori dallo schieramento, essendosi contrapposti alla lista del Partito Democratico.

Per il bene del mio paese ho accettato di guidare la lista PD dopo una attenta e sofferta decisione, consapevole delle avversità che avrei incontrato da parte dei vecchi dirigenti del partito sentitisi defraudati del potere di scelta” conclude Maria Consiglia Viglione, ad oggi a capo dell’opposizione consiliare targata Pd, eletta con il simbolo del Partito Democratico.

– Tania Tamburro – 


  •  Articolo correlato

19/07/2014 – Sant’Arsenio: Aria di “pace” in casa PD


 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*