Consilium Senatoris_ediliziaPiano Casa e Decreto Sviluppo al centro della giornata studio che si è tenuta ieri, presso l’aula formazione della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio. Un pomeriggio dedicato alla formazione per riflettere sul tema del patrimonio edilizio esistente, con un confronto voluto ed organizzato dal Consilium Senatoris, l’ente di formazione e mediazione e dal suo presidente, Nicola Senatore, che ha aperto l’incontro con i consueti saluti istituzionali.

Si è parlato della razionalizzazione del patrimonio urbanistico, dell’efficientamento energetico, della riqualificazione delle aree urbane degradate  analizzando le normative regionali di riferimento, ovvero la legge 19/2009 e la legge 1/2011. Su questi punti sono intervenuti il Consigliere di Stato, Diego Sabatini e il ricercatore di diritto amministrativo presso l’Università di Salerno, Francesco Armenante. La conclusione dei lavori è toccata a Michele Napoli, Responsabile UTC del Comune di Sant’Arsenio, che ha parlato di ampliamento, demolizione e ricostruzione e di edilizia sostenibile.

Presente per i saluti della Banca Monte Pruno, il Responsabile della comunicazione, Antonio Mastrandrea che si è complimentato per l’elevato contenuto dei relatori e per la numerosa partecipazione del pubblico.

– Tania Tamburro –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.