I carabinieri della Stazione di Vibonati, coordinati dalla Compagnia di Sapri, durante un predisposto servizio, hanno bloccato G.F., di 40 anni, mentre estirpava tre piante di marijuana da un terreno sito nel comune di Santa Marina. Le piante, con uno spiccato pollice verde, erano state curate e annaffiate per giorni.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare anche 6,23 grammi di marijuana, sottoposta in seguito a sequestro. Il 40enne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Nel corso della stessa operazione, è stato segnalato al competente Ufficio Territoriale del Governo G.G., di 38 anni, come responsabile dell’illecito amministrativo di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata all’uso personale.

I militari, in seguito alla perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato anche 1,30 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, posta sotto sequestro amministrativo.

– redazione – 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano