4 thoughts on “Sanità, Fortunato: “Guiderò rivolta contro De Luca che vuole chiudere ospedali”

  1. Intanto “siamo sempre ultimi“! Ultimi tra le Regioni nella migliore applicazione dei Lea (Livelli essenziali di assistenza): Ma pur restando ben al di sotto di tutti gli altri e persino delle altre Regioni del Sud, che pensavamo stessero peggio di noi (Calabria e Basilicata), secondo Stefano Caldoro possiamo consolarci perché è vero che restiamo ultimi, però con i migliori progressi in termini di punteggio rispetto a tutte le altre Regioni di Italia. Vi prego, nessuna rida!!!

  2. Com’è che l’on, G. Fortunato non si è mai preoccupato in questi ultimi cinque anni di spronare il manager della Asl Salerno A. Squillante a far arrivare all’ospedale di Polla dirigenti di secondo livello, ossia primari, per rilanciare il presidio sanitario pubblico valdianese, visto che ne mancano dieci su tredici? E, ulteriormente, come mai non si è adoperato a livello istituzionale a che si applicasse la normativa nazionale sulla mobilità dei dirigenti medici di primo livello, affinché si coprissero i posti carenti? “Facciano fare a noi” (G. Fortunato) cosa? Non basta quello che è allo stato attuale l’ospedale di Polla? I sindacati da anni denunciano questa situazione, che è sotto gli occhi di tutti quelli che hanno a cuore le sorti del Luigi Curto di Polla.

Comments are closed.