Al Consorzio Bacino Salerno 3 urge un cambio immediato di rotta. Auspichiamo che i comuni fondatori prendano in mano le redini per rilanciare definitivamente il Consorzio.”  Vittorio Esposito, presidente in carica del Consorzio di Bacino SA3 rompe gli indugi e si dichiara immediatamente disponibile a rassegnare le dimissioni dall’incarico.

“Di questa necessità ne sono convinti anche  gli altri consiglieri in carica (Angela D’Alto, Beniamino CurcioAngelomaria Carucci e Carmine Cocozza, ndr) – ha continuatoVittorio Esposito  d’altra parte tutti noi siamo a scadenza di mandato e accelerare il rinnovamento potrebbe essere di grande vantaggio per il territorio”.

Non è escluso che il  rinnovamento auspicato possa coincidere con il cambio al vertice che, fra qualche settimana, dovrà essere effettuato anche alla Comunità Montana del Vallo di Diano.

– redazione – 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano