Un momento conviviale all’insegna dello sport e della generosità quello che si è svolto ieri alla Metasport, presso il Centro Sportivo Meridionale di San Rufo.

Ben 126 piccoli iscritti hanno mostrato, alla presenza dei propri genitori, i miglioramenti nella disciplina del nuoto grazie al metodo Metasport, che si compone di 4 step: “dolce impatto”, “tocco ancora“, “nuoto a metà” e “nuoto per intero“, i quali rappresentano i livelli di avanzamento nella pratica natatoria dei piccoli corsisti.

I bambini sono stati suddivisi in gruppi che si sono esibiti per fasce d’età, dalla più tenera ad arrivare ai più grandi, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

L’evento di ieri si è rivelato anche l’occasione per donare ai partecipanti un regalo natalizio, cioè un bonus dal valore di 10 euro da consumare entro la fine del 2021 presso la Metasport.

Ma la vocazione per la comunità da parte della Metasport non finisce qui, perché nel corso dell’evento è stata presentata anche l’iniziativa “ingresso sospeso”, che consiste nella possibilità di compiere “un gesto di altruismo – come lo ha definito il Direttore della Metasport Donato Albericonei confronti di categorie che vengono considerate fragili e che noi vogliamo rendere forti attraverso lo sport, cioè gli anziani e i disabili“.

Grazie all’ingresso sospeso è possibile regalare un ingresso all’interno della struttura Metasport a queste categorie.

Un gesto concreto che si inserisce perfettamente nello spirito natalizio che vede protagonisti non solo la gioia delle Feste, ma anche atti di generosità verso tutti i membri della comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.