Con la festa di oggi salutiamo i bambini di Teggiano e concludiamo anche il ciclo di Campi Estivi 2021 iniziato il 14 giugno scorso e durato ben 8 settimane”. Con questa introduzione il Direttore della Metasport di San Rufo, Donato Alberico, segna la conclusione dei campi estivi organizzati per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni presso il Centro Sportivo Meridionale.

Un grande successo quello registrato dalla Metasport, che ha visto la partecipazione di centinaia di bambini provenienti dal Vallo di Diano, in particolare hanno riempito gli spazi del Centro Sportivo con la loro allegria e vitalità 48 bambini provenienti da Padula, 86 da Teggiano e 112 iscritti dai comprensori di Sala Consilina, Polla, Sant’Arsenio, San Pietro al Tanagro e Montesano.

La grande partecipazione è segno che le famiglie hanno percepito il bisogno di libertà dei propri figli dopo il periodo di privazioni e chiusure. Siamo orgogliosi e grati verso coloro che hanno scelto Metasport affrontando anche un significativo onere economico, rispetto ad altre alternative gratuite offerte sul territorio – ha commentato Donato Alberico -. Proprio per questo ringraziamo i Sindaci e gli amministratori dei Comuni di Padula e di Teggiano che hanno deciso di impegnare le risorse finanziarie, a loro disposizione per Campi estivi, con Metasport”.

Una festa anche per i genitori, quindi, che hanno potuto godere della felicità dei propri figli e dell’energia che le attività sportive infondono nei giovani e negli adulti. La particolarità dei campi estivi Metasport è quella di essere un campus multisport, durante il quale bambini e ragazzi sono stati quotidianamente impegnati nel cimentarsi in varie discipline sportive attraverso un approccio ludico, tramite giochi, gare e tornei. Attraverso queste modalità, i partecipanti hanno scoperto l’entusiasmo di mettersi in gioco e competere senza mai dimenticare lo scopo essenziale dell’evento estivo che è quello del divertirsi stando insieme e alimentare la sana socializzazione tra bambini e ragazzi attraverso lo sport, che ha fatto da collante e filo conduttore lungo tutta la durata dei campi estivi Metasport. Le attività sportive praticate sono state nuoto, atletica e attività motoria per i più piccoli, tennis, basket e calcio.

Presente alla “Festa di arrivederci” dei Campi Estivi anche l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Teggiano, Marisa Federico. L’Amministrazione di Teggiano è da ben sei anni che, in collaborazione con il Consorzio Sociale Vallo di Diano Tanagro e Alburni e la Metasport, organizza i campi estivi per bambini e ragazzi. In questi sei anni circa 500 utenti hanno partecipato con grande gioia a questa iniziativa – ha commentato l’assessore Federico – e devo dire che  anche quest’anno, seppur difficile per via della pandemia, la partecipazione è stata numerosa, segno della grande voglia di tornare alla normalità e di divertirsi stando insieme. Spero che l’anno prossima mi sia data di nuovo la fiducia per continuare il mio impegno per tali iniziative viste le imminenti votazioni. Ringrazio a nome del Sindaco, mio e di tutta l’Amministrazione comunale in primis i genitori per la fiducia accordataci e per averci affidato i propri figli, poi i ragazzi perché sono stati meravigliosi. Ringrazio la Metasport e tutti i suoi collaboratori ed educatori, ringrazio Cinzia e il Direttore Alberico per tutto il loro impegno e la loro disponibilità.”

Covid permettendo – ha aggiungo il Direttore Alberico – ci stiamo preparando in questi giorni ad un grande anno di sport. Infatti, Metasport allargherà la propria offerta di corsi a nuove discipline come la Ginnastica Artistica. Per cui già preannuncio che nella settimana dal 6 all’11 settembre organizzeremo un open day, con prove gratuite di tutti gli sport, come il nuoto, il tennis, la ginnastica artistica e l’atletica leggera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.