Diversi ettari di vegetazione sono andati in fumo ieri notte in località Campanelle a San Rufo.

Le fiamme si sono alzate in breve tempo, rendendosi visibili dal centro del paese, e hanno bruciato parte dei faggeti di Monte Cucuzzo delle Puglie, ai confini con Teggiano. Un incendio che ha quindi distrutto un’area ben conosciuta dagli appassionati campani di escursionismo.

Immediatamente allertati i soccorsi dal primo cittadino Michele Marmo. Sul posto sono così giunti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina, guidati da Luigi Morello, e gli uomini della Forestale, impegnati nelle operazioni di spegnimento.

 Il rogo, di probabile matrice dolosa, si è propagato in verticale, lungo la dorsale della montagna, e fortunatamente non ha lambito le abitazioni, nè provocato danni a cose e persone.

– Gianpaolo D’Elia –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*