Prende il via venerdì prossimo, 26 Settembre, la XII edizione della Sagra della pecora, promossa dall’azienda agrituristica Erbanito di San Rufo.

Una manifestazione, quella di quest’anno, caratterizzata dalla ricostruzione storica delle fasi della lavorazione della lana, dalla “vignatura alla filatura”.

L’occasione, ovviamente, è ghiotta per degustare i cavatelli con sugo di castrato, braciola di capra, bollito di pecora alla pastorale, spiedini di pecora, nonché i prelibati formaggi dell’azienda. Ad accompagnare le serate ci saranno tanta buona musica dal vivo e, soprattutto, fiumi di vino locale.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*