E’ stata ammessa a co-finanziamento sulle risorse del P.O. Campania FESR 2007/2013 – Obiettivo Operativo 6.3 “Città solidali e scuole aperte” la realizzazione della nuova Villa Comunale di San Pietro al Tanagro, per un importo di 1.310.000 euro.

L’importante opera pubblica, destinata al tempo libero, allo svago e al benessere della comunità del piccolo centro valdianese, verrà realizzata ex novo nell’area di fronte alla Casa Comunale, per ricongiungersi alla via Grosoleia, in cui sorge l’edificio scolastico. La costruzione di uno spazio pubblico di aggregazione che, ad oggi, manca a San Pietro al Tanagro, vede attualmente in corso i lavori della commissione di gara per l’aggiudicazione dell’appalto. Tra le intenzioni del sindaco Domenico Quaranta e dell’intera Amministrazione vi sono innanzitutto quella di completare la Villa entro l’estate del 2015 e di decidere anche in merito ad una nuova collocazione dell’attuale parco giochi in un’area di proprietà comunale.

Tra le opere in itinere programmate dall’amministrazione Quaranta anche la messa in sicurezza dell’ex discarica in località Canali (in corso di aggiudicazione), l’efficientamento energetico dell’edificio scolastico e ben due stazioni di “bike sharing” con biciclette assistite, un percorso di mobilità sostenibile che vede San Pietro al Tanagro primo comune del Vallo di Diano e secondo nella provincia di Salerno ad aver scelto di offrire questo innovativo servizio. Il totale dei lavori pubblici finanziati al Comune ammonterebbe così a circa 3 milioni di euro. Cifra di non poco conto se si riflette sulla stasi finanziaria e sulle notevoli difficoltà che, sempre più spesso, molti enti comunali sono costretti ad affrontare.

Nel corso dell’ultimo Consiglio comunale, inoltre, si è deliberato che anche per quest’anno non verrà applicata l’addizionale comunale IRPEF e saranno offerte alcune agevolazioni alle nuove coppie che decidono di risiedere a San Pietro al Tanagro e a chi invece vive all’estero.

– Chiara Di Miele – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*