Un 49enne di San Pietro al Tanagro, A.T., e un 30enne di Sicignano degli Alburni, B.I, sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Emanuele Corda, per il reato di detenzione ai fini di spaccio.

I due, nella serata di ieri, sono stati scoperti dai militari del Nucleo Operativo Radiomobile in un capannone situato a San Pietro al Tanagro mentre stavano confezionando dosi di cocaina da immettere nel mercato degli assuntori del Vallo di Diano.

I Carabinieri hanno sequestrato 15 grammi di cocaina, 550 grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento delle dosi.

I due sono stati arrestati e trasportati nelle camere di sicurezza della Compagnia di Sala Consilina in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato presso il Tribunale di Lagonegro.

– redazione –


 

Commenti chiusi