La tradizione non consiste nel mantenere le ceneri ma nel tenere viva una fiamma. In questo anno particolare, lasciamoci guidare dalla luce!“. Così la Pro Loco di San Pietro al Tanagro annuncia un’azione importante e particolarmente significativa per la comunità del piccolo centro valdianese.

Infatti, grazie al sodalizio che opera sul territorio comunale e alla Comunità Montana Vallo di Diano, sono state installate 13 luci le quali illuminano tutte le cappelle situate lungo il sentiero che conduce al Santuario del Santissimo Crocifisso.

Nonostante il periodo di emergenza sanitaria e le limitazioni imposte anche riguardo ai culti religiosi tradizionali del comprensorio valdianese, la Pro Loco ha voluto rendere più facile il cammino verso un luogo particolarmente venerato dai cittadini di San Pietro al Tanagro e impreziosire in questo modo uno dei momenti di preghiera più importanti per la comunità devota al Crocifisso.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*