Il sindaco di San Pietro al Tanagro, Domenico Quaranta, ha partecipato questa mattina ad un incontro incentrato sulle problematiche nella Strada Provinciale 426 che attraversa il suo comune.

All’incontro hanno preso parte il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, il Responsabile del settore Viabilità Domenico Ranesi e il consigliere provinciale Giovanni Guzzo.










I presenti hanno confermato, oltre che la redazione di un’apposita progettualità già avviata da circa un anno a seguito di precedenti solleciti, la copertura finanziaria dello stesso progetto relativo alla segnaletica (verticale e orizzontale), al rifacimento del manto bituminoso ed alla predisposizione di tutti gli strumenti possibili atti ad eliminare eventuali pericoli.

L’intervento, che troverà copertura nella programmazione Mit (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) 2021, riguarderà l’intero tratto di strada provinciale che attraversa il centro abitato ed i lavori avranno inizio già a partire dalla prossima primavera.

Il Comune di San Pietro al Tanagro – afferma il primo cittadino – si adopererà per verificare la possibilità di installare in tempi brevissimi  dissuasori pedonali lungo il tratto di strada interessata maggiormente a sinistri stradali in modo da agevolare la fruizione della Villa Comunale“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*