È stato arrestato la scorsa notte a San Gregorio Magno per detenzione di cocaina, un 55enne di nazionalità rumena e residente a San Gregorio Magno. L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, arrestato per detenzione di hashish nel 2012, a seguito di una brillante operazione antidroga guidata dal Capitano Alessandro Cisternino, è stato pedinato, perquisito e tratto in arresto dai carabinieri della locale Stazione agli ordini del Maresciallo Santo De Rosa.

Il rumeno infatti, al momento dell’arresto, nascondeva nello spazio del vano motore della sua auto furgonata, un involucro contenente dieci dosi di cocaina per un totale di cinque grammi destinati allo spaccio sul mercato locale tra Buccino e San Gregorio Magno.

– Mariateresa Conte –


 

Un commento

  1. Non bastavano i nostri di delinquenti….abbiamo dovuto importarne di altre “razze…Grazie Renzi …Grazie Alfano…Grazie a tutti quei pezzenti di politici che invece di difendere noi ,i nostri figli,i nostri vecchi ,le nostre famiglie…hanno autorizzato questa invasione incontrollata di tutto questo marciume che affolla le nostre citta ,i nostri paesi…..e poco importa se magari sono semplici corrieri alla mercé di Paesani….ancora peggio…PIU CONTROLLO…MENO IMMIGRAZIONE….PIU CERTEZZA DELLA PENA…SALVINI ..UNICA ALTERNATIVA….

    SALA CONSILINA…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*