baccalania 3Si terrà fino a domani, 24 agosto, la 23esima edizione di Baccanalia, Le Cantine di Via Bacco. L’evento è  promosso nell’ambito del progetto “Premio città di Contursi Terme. La Valle del Benessere”: San Gregorio Magno, nota in tutto il mondo per la sua enogastronomia d’eccellenza, apre le porte ai visitatori e agli amanti del buon gusto per un fine settimana ricco di degustazioni di cibi e buon vino locale presso le antiche grotte di Via Bacco, il tutto accompagnato da musica e tradizioni tipiche.

Il culto di Bacco, dio del vino, della vendemmia e dei vizi, nell’antichità era ovunque diffuso e conosciuto. I baccanali erano le feste tumultuose e sfrenate, importate dalla Magna Grecia a Roma, che si celebravano proprio in onore del dio del vino e si svolgevano ogni tre anni, per tre giorni e tre notti, nei boschi e sui monti, prevedendo danze, cori e messinscene. Tali festeggiamenti nel 186 a.C. vennero aboliti dal Senato romano; nonostante ciò, la legge non fu rispettata ovunque e in alcune zone si continuò a celebrare il vecchio rito.baccalania 2

Il culto del dio Bacco, venerato anche a San Gregorio, nasce a seguito del sisma del 1980 che colpì la città e nella fase post-sisma di ricostruzione, venne ritrovato un coccio antico rinvenuto in via Bacco e raffigurante la scena di venerazione del culto del dio nella mitologia Greca, cosa che attestò che tale pratica era presente anche a San Gregorio Magno. Grazie a tale scoperta, infatti, la tradizione rivive tutt’oggi in Via Bacco, un borgo antico caratterizzato dalla presenza di 600 grotte centenarie scavate nella roccia, dove le famiglie del posto custodiscono vini pregiati e prodotti secondo le antiche usanze.

Tante le novità di quest’anno nella città che ha dato i natali al brigante “Angiolillo”e tra queste, stasera, alle ore 21, verrà proiettato  un docu-film sul brigantaggio a cura del regista Luca Guardabascio. Interessante anche il concorso del vino, un progetto promosso  dall’istituto superiore “Assteas” di San Gregorio Magno, dove gli studenti studiano, classificano e analizzano la gradazione alcolica dei vini e dove una vera e propria giuria di esperti, alle ore 22, decreterà il vino migliore vincitore del concorso.baccalania

Baccanalia si avvale, inoltre, del patrocinio del Comune di San Gregorio Magno e della Regione Campania; media partner ufficiale dell’evento, Ondanews.it .

– Mariateresa Conte –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano