Gli episodi di violenza, disordini e danneggiamenti registrati ultimamente a Salerno, soprattutto nell’area della movida, sono al centro di un intervento dell’onorevole del Pd, Piero De Luca, che sostiene: “Non possono lasciarci indifferenti”.

De Luca ha parlato con il Prefetto Russo, “sempre molto attento e sensibile a queste problematiche, insieme alle forze dell’ordine – spiega – . Il mio è un appello per uno sforzo supplementare affinché si faccia tutto il possibile non solo per individuare e sanzionare gli autori di azioni intollerabili, ma anche per rafforzare la collaborazione istituzionale così da potenziare anche gli strumenti amministrativi di prevenzione di comportamenti violenti e di microcriminalità“.

È necessario consolidare il sistema di presidi di sicurezza individuando le zone di maggiore criticità, attivando ogni strumento esistente, anche il ‘Daspo Urbano’ se necessario. Salerno è e deve restare una città sicura. Va utilizzato ogni mezzo a disposizione per prevenire comportamenti pericolosi e garantire la sicurezza necessaria ai gestori dei pubblici esercizi ed a tutti i nostri cittadini”, conclude il Vice Capogruppo dem alla Camera del Deputati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.