I Carabinieri della Sezione Radiomobile e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Salerno hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di arma clandestina, ricettazione e detenzione di sostanze stupefacenti un 16enne di Salerno. Il provvedimento è scaturito da un controllo effettuato nei confronti dell’arrestato e di un altro minore, notati mentre erano a bordo di un motociclo lungo una strada periferica nel quartiere Pastena.

Il 16enne è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish e di una chiave di una cantina a poca distanza. Dopo la perquisizione nel locale i Carabinieri hanno trovato e sequestrato una pistola perfettamente funzionante calibro 6.35 con matricola abrasa e dotata di un caricatore con 5 proiettili, 35 grammi di marijuana e altri 175 grammi di hashish oltre al materiale utilizzato per il confezionamento.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di Salerno, mentre per l’altro minore sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare il suo eventuale coinvolgimento nell’attività illecita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano