A seguito di sequestri penali e amministrativi di prodotti alimentari, scaturiti dopo verifiche effettuate dai militari del Reparto Tutela Agroalimentare (RAC) di Salerno presso le aziende della filiera agroalimentare, le Autorità hanno accolto la proposta dei militari ed hanno disposto il dissequestro e la donazione in beneficenza di alcuni prodotti.

Si tratta di 1.695 kg di pomodorini, 157 kg di prodotti ortofrutticoli, 58,2 kg di formaggio stagionato, 56 kg di prodotti ittici e carnei vari e 18 kg di confettura di agrumi.

La donazione potrà avvenire solo dopo che le Asl competenti avranno accertato l’edibilità della merce.

I destinatari saranno associazioni che si occupano di assicurare vicinanza e supporto agli indigenti. L’operazione si colloca nella missione dei Carabinieri della Tutela Agroalimentare che mira ad evitare gli sprechi alimentari e a raggiungere le persone che hanno bisogno di supporto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.