Questa mattina la Polizia Stradale della Sezione di Salerno, sulla Tangenziale del capoluogo, ha scoperto che il conducente di un autocarro furgonato trasportava circa 64 chilogrammi di pane in pessime condizioni igienico-sanitarie, non confezionato, disseminato sul pianale interno del veicolo.

Gli agenti hanno proceduto, unitamente al personale dell’ASL intervenuto, al sequestro della merce per la successiva distruzione. Inoltre è stata elevata una sanzione di 2.500 euro per la violazione di leggi sanitarie.

Scoperte, inoltre, violazioni riguardanti la mancanza di documenti di trasporto dell’alimento destinato alla vendita al dettaglio.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*