Il Codacons dopo l’ennesima vetrina sfondata in un negozio a Salerno chiede l’intervento del Prefetto.

Quello che sta accadendo a Salerno città da diverse settimane è di una gravità inaudita, il Codacons chiederà un intervento urgente del Prefetto per la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica – dichiara Matteo Marchetti -. La criminalità organizzata si è accorta del terreno fertile qui in città a causa di un’Amministrazione debole che non affronta seriamente il problema della sicurezza. Dove sono le telecamere? Costano molto ma se non servono neanche da deterrente per quale motivo installarle? Il Comune dichiarò che il 98% delle telecamere è funzionate. Che fine hanno fatto?“.

Per Marchetti è in corso una strategia intimidatoria nei confronti dei commercianti salernitani:”Chiederemo al Prefetto di convocare urgentemente il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica”.

Viene poi da chiedersi – conclude – dove sono le istituzioni tutte ed anche la Camera di Commercio, che tra l’altro ha anche contribuito per una parte al finanziamento delle telecamere, perché non alza la voce vista questa situazione di emergenza?“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*